salemi_logo_web

DPCM del 3 novembre 2020: nuove regole per viaggiare

Continuiamo regolarmente ad assicurare i tutti i nostri servizi per chiunque abbia la necessità di spostarsi in Sicilia e verso...

IL CORDOGLIO DI AUTOSERVIZI SALEMI PER LE VITTIME DEL GRAVISSIMO INCIDENTE TRA SANTA NINFA E CASTELVETRANO

Nella prima mattinata di oggi, sabato 24 ottobre 2020, un bus di linea della nostra compagnia, in servizio tra Palermo...

ATTENZIONE: dal 12.10.2020 anticipo orari di partenza corse MARSALA-MAZARA-CASTELVETRANO per Palermo Aeroporto e Palermo città.

Comunichiamo ai Sig.ri Passeggeri , che a partire dal 12.10.2020, le seguenti corse subiranno una modifica rispetto agli orari di...

Attenzione: Cambio orario corse FESTIVE Autolinea Marsala – Aeroporto Trapani Birgi – Aeroporto Punta Raisi – Palermo dal 20.09.2020

Comunichiamo ai Sig.ri passeggeri che a partire da DOMENICA 20.09.2020 , le seguenti corse festive, relativamente all'Autolinea Marsala - Trapani...
salemi_logo_web

DPCM del 3 novembre 2020: nuove regole per viaggiare

Continuiamo regolarmente ad assicurare i tutti i nostri servizi per chiunque abbia la necessità di spostarsi in Sicilia e verso altre regioni: le nostre linee di trasporto pubblico locale e di collegamento nazionale rimangono operative, fino ad eventuali nuove comunicazioni.

Il DPCM del 3 novembre 2020 introduce

  • limitazioni negli spostamenti tra regioni e tra comuni, che variano in base alla classificazione delle regioni;
  • la riduzione generale al 50% dei posti disponibili a bordo.

La Sicilia è ZONA ARANCIONE. Di conseguenza

  • Gli spostamenti dalla Sicilia verso altre regioni e viceversa
  • Gli spostamenti tra comuni differenti nel territorio siciliano

sono ammessi soltanto per motivi di lavoro, studio, salute, rientro alla propria residenza/domicilio, effettiva necessità non rinviabile.

Ciò comporta, per qualsiasi passeggero, l’obbligo di portare con sé l’apposita AUTODICHIARAZIONE con la quale si motiva il proprio spostamento.

Scarica modello AUTODICHIARAZIONE (pdf)

Chi decide di mettersi in viaggio si assume la propria personale responsabilità. Il personale aziendale NON è tenuto ad effettuare alcun controllo, che potrebbe essere effettuato dalle Forze dell’Ordine in sede di salita o discesa alle fermate.

Rimangono ovviamente valide tutte le indicazioni dei comportamenti da osservare a garanzia della propria salute e di quella altrui: indossare la mascherina e igienizzare frequentemente le mani, anche durante il viaggio.